Epilazione

PASTA ORIENTALE A BASE DI ZUCCHERO

epilazione orientale pasta zucchero

Già gli antichi egizi conoscevano le qualità dello zucchero; curavano il loro corpo con decotti e lo utilizzavano anche per rimuovere molto delicatamente peli fastidiosi su tutto il corpo con pasta di zucchero. Già allora, più di 5000 anni fa, conoscevano le proprietà curative ed antisettiche dello zucchero.
Molto più tardi, in tempo di guerra, quando scarseggiavano le medicine, veniva usato lo zucchero per curare le ferite e per disinfettare. Oggi lo sviluppo moderno e tecnologico della pasta di zucchero permette vari metodi di applicazione che spaziano dall’acne alla cellulite, fino alla perfetta epilazione.
La pasta orientale allo zucchero per l’epilazione è un prodotto naturale al 100% e contiene zucchero, acqua e limone. L’applicazione della pasta di zucchero è facile e non ha effetti collaterali. La pasta di zucchero dona velocemente ed efficacemente un aspetto setoso alla pelle depilata. Ideale su tutto il corpo dell’UOMO e della DONNA

Vantaggi:

Non è calda, viene utilizzata a temperatura corporea.
Anche peli molto corti, già da 1 mm, possono essere eliminati in modo efficace.
I peli vengono rimossi nella direzione della loro crescita: l’applicazione risulta molto gradevole per il cliente, viene totalmente scongiurato il rischio di rottura dei peli, il follicolo non viene deformato e i peli incarniti appartengono al passato.
Il trattamento con la pasta di zucchero è molto igienico e non lascia residui.
Dona alla pelle un aspetto sano e setoso.
Non contiene sostanze chimiche: la pasta è totalmente naturale, tanto che è possibile addirittura mangiarla!
Rallenta la crescita del pelo: i peli ricresciuti, in seguito alle successive applicazioni, sono più sottili, più morbidi e si lasciano staccare dal follicolo pilifero di volta in volta sempre più efficacemente.
La pasta di zucchero non s’incolla alla pelle ma ai peli: ciò riduce notevolmente la sensazione del dolore e la pelle non risulta stressata. Grazie a questa metodica, chiunque abbia problematiche riguardanti la pelle (come in caso di psoriasi, neurodermiti o fragilità capillare) può tranquillamente usufruirne.
La pasta di zucchero utilizzata nel centro è quella professionale della Hala Schekar.

PASTA ORIENTALE A BASE DI ZUCCHERO
+ GEL ENZIMATICO

EFFETTO: riduzione duratura della ricrescita

Dopo l’epilazione con la pasta orientale di zucchero il follicolo pilifero è libero. Applicando in sequenza il gel enzimatico di Hala Schekar® si ottiene la distruzione delle cellule della papilla e del follicolo pilifero.
Il momento più opportuno per un trattamento efficace è la precoce fase anagenica della crescita. Poiché le fasi di crescita da fuori non sono riconoscibili, è necessario eseguire con costanza più trattamenti fino alla distruzione definitiva delle cellule pilifere.
Il risultato si vede!
Le differenze sono sostanziali rispetto ai metodi di epilazione duratura con apparecchiature.
Gli enzimi sono naturali e non hanno controindicazioni. Sono utilizzabili per ogni tipo di colore della pelle e dei capelli. La peluria ricresciuta ridotta, è più morbida e sottile. Il trattamento può essere eseguito in qualsiasi stagione dell’anno.

FILO ORIENTALE

depilazione filo orientale
La tecnica di depilazione filo orientale o arabo nasce dalla tradizione dell’Antico Oriente, dove le donne imparano ad utilizzare un semplice filo di cotone o di seta molto resistente per la loro depilazione. Questo filo si mette fra le dita delle mani come una spirale ed una parte dello stesso è legata al collo dell’operatore per poter far leva ed estirpare i peli in qualsiasi parte del corpo in cui si voglia operare. Esso ha il potere “magico” di estirpare il pelo dalla radice, portandolo nel tempo ad indebolirsi a tal punto da non farlo più ricrescere. Il risultato ed il tempo di applicazione, dipendono molto dalla robustezza del pelo e da come è stato trattato in precedenza, cioè se è stato estirpato correttamente o rafforzato da tecniche sbagliate. La tecnica del Filo Orientale non ha nessun tipo di controindicazione perché rispetta l’estrazione del pelo in modo molto naturale e quindi non crea alcuna irritazione alla pelle evitando l’insorgere di brufoli ed altro, come avviene in altri casi.

Guarda il video su youtube

 CERETTA A CALDO

ceretta a caldo

La ceretta a caldo è uno dei metodi per ottenere un’epilazione duratura e perfetta per ascelle, gambe, braccia e inguine. Formata da un mix di resine e cere scaldate e spalmate sulla pelle, la ceretta a caldo permette di estirpare i peli alla radice. La cera, scaldata in un apposito contenitore, deve raggiungere la temperatura di circa 40° C e comunque una consistenza fluida, adatta ad essere spalmata. La cera viene quindi applicata sulla pelle in direzione della crescita del pelo tramite una spatola o un roll-on e rimossa tramite apposite strisce di cotone, appena questa si è solidificata e raffreddata, con uno strappo secco ed energico. Dopo l’epilazione si spalma sulla pelle un latte decongestionante che aiuta ad attenuare il rossore. Per le 24 ore successive alla depilazione si deve evitare di applicare sulla pelle deodoranti, saponi o spray profumati